venerdì 2 agosto 2013

Mezzo, Ori, Birdy - Folding bikes with monocoque hinge free frame - Bici pieghevoli con telaio monoscocca senza cerniera

La maggior parte dei telai delle bici pieghevoli presenti sul mercato sono caratterizzati dalla presenza di uno snodo/cerniera/articolazione, a volte situato in posizione avanzata (Brompton, dotata anche di triangolo posteriore rotante/ribaltabile)
 o quasi sempre posizionato nella parte centrale (Dahon, Tern, etc.);
in quest'ultimo caso il sistema di piegamento viene effettuato semplicemente attraverso una cerniera azionata da una levetta.
Invece per quanto riguarda le Mezzo/Ori e le Birdy per effettuare il piegamento bisogna ribaltare il triangolo posteriore e "scomporre" la forcella anteriore con due sistemi abbastanza intuitivi; per le Mezzo/Ori basta attivare un sistema CLIX quick release (della Montague) e per le Birdy sganciare la giunzione dell'ammortizzatore.
Il telaio monoscocca senza snodi delle bici pieghevoli di cui vorrei parlarvi a continuazione è formato da due semigusci in alluminio uniti da una precisissima saldatura robotizzata.
Una struttura senza snodi apporta dei benefici reali in quanto a prestazioni, infatti meno flessioni significano più controllo, miglior accelerazione e risposta ai comandi, e soprattutto meno manutenzione e più durabilità.
Nel caso delle Mezzo/Ori l'anodizzazione migliora notevolmente la resistenza all'usura, corrosione, etc.
Bianchi Fretta e Ori M10 Fonte foto e review: Ichiro-Ichie

Riese & Müller/Pacific Cycles Birdy:
Circa 20 anni fa (tra il 1992/1994) nasceva il progetto Birdy grazie ai designer tedeschi Markus Riese e Heiko Müller, una bici pieghevole da 18"con "giunzioni ammortizzate" dai lineamenti rivoluzionari.
Secondo Birdy-Freunde fin da allora la produzione fu affidata alla sapienti mani di Geroge Lin, ovvero Pacific Cycles (Info) attualmente sembra in funzionamento anche una piccola linea di assemblaggio a Darmstadt (Germania) per il mercato europeo.
Birdy Folding & Unfolding

Misure da piegata: Larghezza:79cm Altezza:61cm Profondità:36cm
La peculiarità della Birdy sta nella presenza di un elastomero/ammortizzatore posteriore (a scelta Green Hard, Yellow Soft e Red Medium) ed un elaborato disegno della forcella che ospita l'ammortizzatore anteriore:
Info generali sui vari modelli, schede tecniche dettagliate, features etc. su r-m.de e Pacific Cycles
La Birdy è disponibile anche nella versione Frog da 16" e viene commercializzata in Asia e Giappone anche con il nome di BD-1 o Bianchi Fretta: (Info):
Maggiori informazioni su: Cycleurope
Il telaio in alluminio monoscocca della Birdy sopporta peso e torsione senza la minima flessione grazie anche al doppio sistema di ammortizzazione; senza ombra di dubbio stiamo parlando di una bici pieghevole da altissime prestazioni, che offre un ottimo rendimento su qualsiasi terreno, potendo spaziare tranquillamente dall'utilizzo urbano al cicloturismo.

Mezzo & Ori Bikes:
Le bici pieghevoli da 16" Mezzo nascono in Inghilterra circa 10 anni fa (2003/2004) da una idea del famoso ingegnere aerospaziale britannico Jon Whyte, già conosciuto come designer del Team Benetton F1, nonché come creatore delle Full-Suspensions per Mtb (Marin, Whyte Bikes, etc.).
Maggiori info sui marchi legati a Jon Whyte sul sito web ATB Sales
Il disegno apparentemente prende spunto anche dalle Birdy, però con alcune differenze significative: il triangolo posteriore è dotato di una robustissima chiusura meccanica autobloccante (presente anche nel piantone manubrio)
ispirata alle cinture di sicurezza degli aeromobili Self Locking/Instant Rebound Catch
Inoltre il triangolo posteriore a differenza della Birdy e la Brompton(che utilizzano boccole metalliche), dovrebbe lavorare con dei cuscinetti a sfera sigillati (dato non confermato).
L'angolo d'inclinazione del manubrio permette un'ottima distribuzione del carico ed un assorbimento delle vibrazioni  evitando scricchiolii.
Attualmente queste bici vengono prodotte dalla APro-Tek Taiwan (Info) famoso costruttore di telai in fibra di carbonio; da qui la nascita della rinomata super performante Ori Surpaz Carbon Series (Info)

Maggiori info e review dettagliata della Mezzo D10 su BikeRadar

Ori Folding & Unfolding

Misure da piegata: Larghezza:69cm Altezza:62cm Profondità:31cm
Ori Mi8
 Fonte foto BIKEfun

Maggiori info sul sito Ori Bikes